Chi sa sempre tutto alzi la mano!

Ognuno di noi ha un bagaglio di conoscenza e competenza molto specifico.

La competenza nasce dall’esperienza, se per  15-20-25 anni sono impegnato in quel tipo di lavoro nel corso degli anni sviluppo un’esperienza .

L’esperienza vale in positivo come in negativo, se ho eseguito un certo tipo di lavoro facendo sempre un errore ricorrente perché me l’hanno insegnato così, ho creato una competenza al contrario, cioè una competenza sbagliata.

Difficili da eliminare le competenze sbagliate!

Ti è mai capitato di lavorare con una persona che è convinta che le cose vadano fatte in un certo modo perché ha sempre fatto così, ma tu sai che sta sbagliando alla grande?

Quanto si irrigidisce quella persona quando gli spieghi che le cose vanno fatte in maniera diversa? Quanto difende la sua idea anche a costo di sbagliare?

Eppure è normale che ogni persona sia specializzata su qualcosa di ben preciso.

Io, per esempio, produco mole da 20 anni, la mia famiglia dal 1921 sono 4 generazioni di Moreschi, è normale per me sapere tutto sulla molatura del vetro, ovvio che se poi mi chiedi della molatura del marmo non posso esserti utile, ma sul vetro si.

Da produttore di mole so bene che dare una mola lucidante di ottima qualità non basta (ricordiamo comunque che la mia mola lucidante ECO dura il doppio rispetto al tipo BD e lucida meglio, non lo dico io ma le testimonianze che ti invito a leggere).

La cosa importante è dare un’ottima mola lucidante e una consulenza su come utilizzarla.

Chi meglio della persona che la produce sa come utilizzarla per ottenere la migliore performance?

Chi meglio di chi la produce sa indicare i parametri da impostare per un utilizzarla al massimo delle possibilità?

Quando vado in una vetreria faccio questo, parlo della mola, ma soprattutto chiedo che tipo di lavorazioni vogliono realizzare  in base a questo consiglio la velocità, la rotazione, l’avanzamento da impostare.

Poco tempo fa sono andato in una vetreria cliente, dovevano realizzare un tavolino perfettamente lucidato, era stato commissionato da una boutique di lusso e sarebbe stato il pezzo forte del loro show-room.

La vetreria stava utilizzando la mola ECO con dei parametri  diversi da quelli che consiglio, il lucido era buono, ma non straordinario come volevo che fosse.

Con la collaborazione del tecnico della vetreria, una persona di grande esperienza e altrettanta disponibilità a mettersi in gioco, siamo riusciti a settare non solo la mola lucidante, ma anche le altre mole, quelle a settori e quelle a fascia continua.

Aver ottimizzato tutto il processo studiando insieme l’utilizzo di ogni singola mola ha fatto si che il vetro arrivasse al processo di lucidatura con meno linee e quindi la mola lucidante avesse un lavoro più semplice da fare.

Grazie a questo il lucido è stato straordinario, di molto superiore a quello di partenza.

Vuoi avere una consulenza non solo sulle Mole Lucidanti, ma anche su tutti i passaggi precedenti ala lucidatura?

[Contattami SUBITO per parlarne]

Vuoi sapere per ogni tipo di lavorazione da realizzare come usare al meglio le Mole?

[Contattami SUBITO per parlarne]

So benissimo di cosa stai parlando …. io posso AIUTARTI

Se vuoi una consulenza GRATUITA  chiamami o manda una mail, o scrivi in chat.

Contattami scrivendo a info@mlitalia.eu studieremo insieme la soluzione migliore.

Tel/Fax: +390516259538
cell: +393356384643

SCOPRICI SU:  www.mlitalia.eu            

mole lucidanti italiane

One Wheel, Double Life.

Leave a Reply